next up previous contents index
Next: Osservatorio Astrofisico di Catania: Up: INAF Osservatorio Astrofisico di Previous: List of Figures   Contents   Index

Foreword

Premessa

 
 
Lo scopo di questo rapporto è di presentare i risultati della attivitá dell'Osservatorio astrofisico di Catania nel corso dell'anno solare 2004 sul piano scientifico, tecnologico e di promozione culturale e scientifica nella scuola e nella società. Esso offre inoltre un utile strumento di documentazione rivolto alle istituzioni, locali e nazionali, che nell'anno 2004 hanno in vario modo sostenuto le attività dell'Osservatorio o hanno avuto rapporti con esso alle quali va il piú vivo ringraziamento per il supporto ricevuto.

L'Osservatorio Astrofisico di Catania (OACt) fa parte della rete di dodici Osservatori dell'Istituto Nazionale di Astrofisica e dispone di due sedi. La principale è ubicata all'interno della Cittadella Universitaria, e comprende gli uffici, la biblioteca, i Laboratori di ricerca, le officine ottico-meccaniche, e il telescopio per le osservazioni solari. La seconda sede, Mario Girolamo Fracastoro, è collocata in località Serra La Nave sul versante sud-est dell'Etna a quota 1750 m s.l.m. nel comune di Ragalna (CT). Essa è la sede osservativa dotata di quattro telescopi ed una foresteria.

L'Osservatorio opera in stretta collaborazione con la sezione Astrofisica del Dipartimento di Fisica e Astronomia dell'Università di Catania, che ha sede nel suo stesso edificio. Ivi si svolgono le attività di insegnamento, i corsi per il Dottorato di Ricerca, le attività connesse ai laboratori didattici, e le conferenze.  
 
Foreword  
 
The aim of this report is to present the main results achieved by Catania Astrophysical Observatory during 2004, in the fields of Astronomy and Astrophysics, technological development, and dissemination of the scientific culture in the schools and the society. It offers a detailed documentation on all the Observatory's activities and facilities and it is addressed, among others, to the Institutions who supported the Observatory during 2004, wich are deeply acknowledged.

The Catania Astrophysical Observatory (OACt) is one of the twelve Observatories of the network of the Istituto Nazionale di Astrofisica and it has two separate seats. The main seat in Catania is inside the Catania University Campus, where research offices, library, laboratories, opto-mechanic workshops, and the solar observing station are located. The second one, dedicated to Mario Girolamo Fracastoro, is a mountain observing station on the south-west side of Mt. Etna at 1750 m a.s.l. (Ragalna, CT), where four telescopes and a guesthouse are located.

The Catania Astrophysical Observatory strictly co-operates with the Astrophysical Section of the Physics and Astronomy Department of the Catania University, hosted in the same building of the Observatory. There university and Ph.D. courses are usually held together with the training laboratory activities for the students and public conferences.




Prof. Santo Catalano
(Director)

\begin{figure*}\centerline{
\hspace{-2cm} %-2 corretto latex
\psfig{file=figure/dir.ps,width=6cm}}
\end{figure*}


next up previous contents index
Next: Osservatorio Astrofisico di Catania: Up: INAF Osservatorio Astrofisico di Previous: List of Figures   Contents   Index
Innocenza Busa' 2005-11-14